Pesto al Prezzemolo fresco


salsa verde

Il prezzemolo è una spezia ricca di vitamine e sali minerali, che protegge ossa e capelli e svolge un’azione diuretica e regolatrice della pressione. Il prezzemolo (Petroselinum sativum) è una pianta erbacea biennale che appartiene alla famiglia delle Apiaceae, con robusta radice a fittone bianco giallastra e carnosa. Le foglie sono lungamente picciolate, disposte a rosetta, di colore verde scuro, completamente glabre e hanno un contorno triangolare frastagliato, possono essere bipennatosette o tripennatosette. L’infiorescenza è un’ombrella formata da una cinquantina di piccoli fiori a cinque petali bianchi, talvolta giallo-verdastro, che producono piccoli semi ovali, appiattiti, di colore grigio-bruno. In cucina e nell’alimentazione quotidiana, il prezzemolo va usato preferibilmente crudo in modo da preservare tutte le proprietà delle sue foglie. Infatti è un’erba aromatica dalle innumerevoli proprietà terapeutiche e curative, visto il suo elevato contenuto di vitamine e sali minerali, che però con il calore della cottura si deteriorano. Un cucchiaio di foglie di prezzemolo tritate contiene la stessa quantità di vitamina C di una piccola arancia (pari ai due terzi del fabbisogno giornaliero). La vitamina C potenzia le difese immunitarie, rinforza il sistema circolatorio e fluidifica il sangue. Inoltre il prezzemolo è anche un’ottima fonte di betacarotene dall’azione antiossidante per la pelle; di calcio fondamentale per la remineralizzazione delle ossa, contribuisce a tenere in buona salute i capelli e le unghie. Le radici sono ricche di potassio, che conferisce alla pianta proprietà diuretiche e regolatrici della pressione.

 

cart Lista ingredienti:

  • 50g di prezzemolo fresco
  • 30g di mandorle pelate
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 60 ml di olio extravergine di oliva
  • 1 limone biologico
  • sale grosso

time Tempo di preparazione: 5 minuti

Pulite il prezzemolo eliminando i gambi e conservando solo le foglie, lavatelo ed asciugatelo con della carta assorbente.

In un contenitore a cilindro mettete il prezzemolo, la buccia di mezzo limone (facendo attenzione ad eliminare bene la parte bianca), le mandorle, il formaggio, l’aglio privato dell’anima centrale ed il sale. Con un frullatore ad immersione frullate qualche minuto, aggiungendo l’olio poco per volta.

Otterrete un pesto moderatamente fluido ed estremamente profumato. Il pesto al prezzemolo è ottimo come condimento per la pasta che più preferite (aggiungendo un pò di acqua di cottura per amalgamare bene) oppure come accompagnamento a golosi crostini per il vostro frizzante aperitivo.

CONDIVIDI QUESTA RICETTA

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Visitando, scorrendo e continuando la lettura accetti il loro utilizzo. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi