Salame di cioccolato e peperoncino con Zacapa XO


salame cioccolato con peperoncino e zacapa

Il Ron Zacapa Centenario è un rum guatemalteco, prodotto per la prima volta nel 1976 per celebrare il centenario della fondazione della città di Zacapa in Guatemala. E’ caratterizzato dall’essere un rum agricolo, quindi prodotto (a differenza dei rum industriali che utilizzano la melassa di canna da zucchero) dalla fermentazione e distillazione del puro succo di canna. Invecchiato secondo il sistema solera, che prevede la miscelazione di rum con diverso grado di invecchiamento in più botti di rovere che precedentemente ospitavano bourbon, sherry e porto, viene tenuto a riposare fino a 25 anni. Un prodotto da acquistare e tenere in casa per le occasioni speciali.

cart Lista ingredienti:

  • 250 g di biscotti secchi
  • 25 g di gherigli di noce
  • 100 g di burro
  • 2 uova
  • 50 g di cacao amaro in polvere
  • 100 g di zucchero
  • 1 cucchiaio di rum Zacapa
  • 1 cucchiaino di peperoncino piccante in polvere  (habanero)
  • zucchero a velo

time Tempo di preparazione: 20 minuti

Spaccate in un tovagliolo pulito i biscotti grossolanamente, non riduceteli in briciole; lo stesso procedimento lo attuerete per le noci.

Sbattete le uova con lo zucchero fino a quando il composto sarà liscio e privo di grumi. Aggiungete il rum e il burro ammorbidito. Mescolate energicamente ed aggiungere il cacao, i biscotti sbriciolati, le noci e il peperoncino.

Una volta che il composto sarà ben amalgamato, disponetelo su un foglio di carta stagnola, che avrete precedentemente spolverato di zucchero a velo, chiudendolo dando con le mani la forma cilindrica di un salame. Chiudete bene e mettetelo in freezer per un paio d’ore.

Servite il salame a fette spesse spolverato con del cacao amaro che avrete avanzato, con ovviamente un bicchiere largo e panciuto di Zacapa XO, la cui dolcezza e i sentori di caramello, vaniglia e noci si sposano perfettamente con questo goloso dolce.

CONDIVIDI QUESTA RICETTA

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Visitando, scorrendo e continuando la lettura accetti il loro utilizzo. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi