Zuppa di lenticchie rosse


zuppa-di-lenticchie-rosse

Molto diffuse in Medio Oriente vengono vendute anche decorticate. Non necessitano di ammollo e si cuociono velocemente. Questa piccola lenticchia è tenera, saporita e gradevole. Contiene proteine, molti sali minerali ed è ben dotata di vitamine B. Sono di piccole dimensioni. Le lenticchie rosse secche decorticate (a cui cioè viene tolta la pellicina esterna) sono di un colore rosso più vivace e acceso, a differenza di quelle non decorticate sono legumi «morti», di scarsa qualità dovuta ai processi ossidativi. Chiamata anche egiziana. Dal punto di vista nutrizionale, l’elevato contenuto di proteine vegetali (il 25%) fa delle lenticchie un alimento che diversi dietologi suggeriscono di consumare, almeno in qualche occasione, anche in sostituzione della carne. Le lenticchie contengono poi molti carboidrati (il 53%), pochissimi grassi (attorno al 2%), tanta fibra, molte vitamine (A, B1, B2, C, PP) e buone quantità di sali minerali, quali calcio, potassio e ferro.
Sono considerate come i legumi dotati della più efficace azione antiossidante, anche grazie al buon contenuto di isoflavoni, che alcuni studi scientifici hanno stabilito essere preziosi alleati nella prevenzione di diverse forme di tumore. Sul piano calorico, 100 grammi di lenticchie secche forniscono circa 290 calorie. Sono, inoltre, facilmente digeribili e, per rendere più agevole l’assimilazione delle proteine in esse contenute da parte del nostro organismo, è opportuno consumarle in abbinamento con i cereali, quindi insieme a riso, pasta e pane. L’alto contenuto di fibra solubile delle lenticchie è utile sia nel regolarizzare l’attività dell’intestino sia nel tenere sotto controllo i valori di colesterolo e di zuccheri nel sangue. Rallentando l’assorbimento dei carboidrati, le lenticchie risultano particolarmente indicate anche per i soggetti diabetici, in quanto lo zucchero che deriva dalla digestione viene assorbito dall’organismo in modo più lento, il che evita il rischio di picchi glicemici.

cart Lista ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di lenticchie rosse decorticate
  • 1 cipolla gialla
  • 2 carote
  • 1 costa di sedano
  • pomodori pachino
  • 2 foglie d’alloro
  • sale
  • pepe

time Tempo di preparazione: 15 minuti

Lavate in acqua corrente le lenticchie e lasciatele sgocciolare bene.

Preparate il soffritto con le verdure tagliate finemente e fatelo rosolare per qualche minuto in una pentola antiaderente. Aggiungete le lenticchie, i pomodorini lavati e tagliati a pezzettoni, l’alloro  ed un po’ d’acqua fino a riscoprirle interamente. Chiudete il coperchio e fate cuocere per circa 20 minuti, comunque seguendo le indicazioni della confezione. A cottura quasi ultimata, regolate di sale, abbondante pepe ed eliminate le foglie d’alloro.

Valutate a vostro piacimento la densità della zuppa: se la desiderate più asciutta basterà lasciarla cuocere per qualche minuto in più.

Servite calda accompagnata da qualche crostino di pane casereccio ed un’ottimo Freisa. Delizioso piatto unico, sano e leggero, decoratelo con qualche fogliolina di timo e con un filo d’olio a crudo.

CONDIVIDI QUESTA RICETTA

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Visitando, scorrendo e continuando la lettura accetti il loro utilizzo. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi