Tramezzini con crema di Fagioli Cannellini di Atina DOP


tramezzini con crema di fagioli cannellini di atina dop

Le origini del Fagiolo Cannellino di Atina DOP sono antichissime e ha sempre rappresentato la base proteica per le popolazioni rurali delle aree interne del Mezzogiorno d’Italia. La sua zona di produzione comprende i comuni di Atina, Villa Latina, Picinisco, Casalvieri, Casalattico e Gallinaro in provincia di Frosinone. Le qualità organolettiche di questo buonissimo fagiolo sono dovute alla specificità dell’ecotipo ma anche al terreno nel quale è coltivato: definito “focaleto” è localizzato lungo le sponde del fiume Melfa, del torrente Mollarino e dei loro affluenti ed è ricco di manganese, che rende il prodotto più tenero grazie ad un tegumento molto sottile e quindi senza necessita di mettere a bagno il prodotto prima della cottura. Apportano pochissimi grassi ma sono molto nutrienti; sono ricchi di carboidrati, fibre, calcio, fosforo, potassio e ferro. Aiutano a ridurre i livelli di colesterolo, trigliceridi e glucosio nel sangue, donando peraltro un senso di sazietà.

cart Lista ingredienti per 4 persone:

  • pane morbido da tramezzino
  • 250 g di Fagioli Cannellini di Atina DOP
  • capperi dissalati
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • sale
  • qualche foglia di salvia
  • olio extravergine di oliva
  • pomodori insalatari
  • insalata novella fresca

time Tempo di preparazione: 10 minuti

Mettete i fagioli in una pentola con acqua, un pizzico di sale grosso e qualche foglia di salvia e fate cuocere a fiamma bassa e coperchio chiuso per 45 minuti circa dalla presa del bollore. Visti i tempi di cottura molto lunghi potete cuocerne una quantità superiore ed usarli per un buon contorno o un primo piatto l’indomani.

Scolate i fagioli e frullateli insieme ai capperi ben dissalati, la curcuma, pepe e un filo d’olio.

Spalmate la crema sulle fette di pane che avrete tagliato a triangoli, adagiatevi una fetta di pomodoro ed una foglia di insalata e poi chiudete con il pane. Fate riposare in frigo per un’oretta circa, coperti da pellicola e servite subito.

Ottimi come aperitivo accompagnato da un bicchiere di vino o un cocktail, stupirete i vostri ospiti con un’esplosione di gusto e freschezza.

CONDIVIDI QUESTA RICETTA

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Visitando, scorrendo e continuando la lettura accetti il loro utilizzo. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi