Tartare di tonno rosso e Avocado


tartare di tonno rosso e avocado

Avocado, il frutto grasso per eccellenza, viene particolarmente apprezzato per le sue proprietà benefiche. Scientificamente noto come Persea americana, è una specie arborea da frutto che appartiene alla famiglia delle Lauracee, originaria del Messico e del Centro America. A dispetto degli altri frutti, l’avocado ha un profilo nutrizionale davvero unico: 100 grammi di avocado sviluppano circa 160 calorie e la presenza di fibre, grassi buoni, vitamine del gruppo B, vitamina K, potassio, vitamina E e vitamina C, conferiscono all’avocado proprietà eccellenti per la salute e il suo consumo è associato a diversi effetti benefici come la riduzione del rischio cardiovascolare, l’aumento del senso di sazietà con conseguente perdita di peso e l’aumento della fertilità. La scelta del pesce fresco è essenziale: verificate la freschezza, il tonno fresco ha carne compatta e dal colore rosso vivo.
Inoltre il tonno è un pesce azzurro che può essere attaccato dall’Anisakis, parassita che può trasmettersi all’uomo attraverso l’ingestione delle carni crude del tonno. Per evitare fastidiose conseguenze, assicuratevi che il tonno sia stato abbattuto (portato a bassissime temperature, che uccidono il parassita). Se non siete sicuri, basterà congelarlo nel vostro freezer per almeno 96 ore.

cart Lista ingredienti per 4 persone:

  • 200 g di tonno rosso di Sicilia fresco
  • 1 Avocado maturo
  • sale rosa dell’ Himalaya
  • pepe rosa
  • lime
  • olio extravergine di oliva

time Tempo di preparazione: 10 minuti

Lavate ed asciugate il tonno, tagliatelo, con l’aiuto di un coltello apposito, prima a fettine orizzontali e poi procedere nel senso opposto fino ad ottenere la tartare di pezzetti di circa 4-5 mm. Condite il pesce con il sale, pepe, l’olio ed il succo del lime; lasciatelo riposare in frigo coperto da pellicola per circa 30 minuti affinché si insaporisca bene.

Pulite l’avocado, estraete la polpa e tagliatela a piccoli cubetti; conditelo quindi con un po’ di sale e del succo di lime.

Con l’aiuto di un coppapasta, formate dei tortini posizionando dell’avocado sul fondo ed adagiando il tonno sopra, premendo leggermente.

Servite le piccole tartare come antipasto o come secondo piatto leggero, condite con un filo d’olio ed una grattata di pepe alla fine,  se volete qualche crostone di pane casereccio ed un’ottima bottiglia di Riesling dell’Alto Adige fresco.

CONDIVIDI QUESTA RICETTA

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Visitando, scorrendo e continuando la lettura accetti il loro utilizzo. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi