Spaghetti con Pesce Spada e cozze


original_url: 20121212_131917.jpg/1355311156000

Il Pesce Spada è uno dei prodotti più noti e diffusi, ma anche tra i più pregiati e costosi grazie alle carni magre, con moderato colesterolo e molto  gradevoli. Appartiene al gruppo dei pesci azzurri ed è ricco di acidi grassi essenziali. Estremamente proteico, ricco di proteine B6, PP, A, B12 contiene anche selenio, fosforo e potassio. Con queste eccezionali caratteristiche si presta a qualsiasi regime alimentare ma non per le donne in gravidanza  poichè contiene anche una notevole quantità di mercurio. Scegliete come sempre con molta attenzione la materia prima che intendete acquistare: i tranci di pesce devono avere un odore delicato e gradevole, non ammoniacale; la polpa deve essere compatta e leggermente rosata, non gialla; accertasi che sia pesce spada osservare la carne ai lati della vertebra: se presenta delle righe più scure che formano una “x” si tratta davvero del prodotto che cerchiamo. Salutare, leggero ed equilibrato si presta per la preparazione di molteplici ricette al forno, in padella o sulla brace, anche nella sua semplicità ci regala sempre sapori davvero unici.

cart Lista ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di spaghetti alla chitarra
  • 1 trancio di Pesce Spada freschissimo
  • 500 g di cozze
  • qualche pomodorino datterino fresco e maturo
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • 1 spicchio d’aglio
  • peperoncino
  • prezzemolo fresco
  • sale rosa

time Tempo di preparazione: 15 minuti

Pulite le cozze accuratamente sbarbandole sotto acqua corrente fresca e raschiando le valve con un coltellino fino a quando saranno belle lucide e prive di impurità.. Lavate il Pesce Spada asciugandolo con della carta assorbente.

In una padella capiente fare soffriggere l’aglio con poco olio e il peperoncino. Quando l’aglio sarà dorato eliminarlo dalla padella insieme al peperoncino. Aggiungere i pomodorini tagliati a metà e continuare la cottura per altri 5 minuti. Aggiungere lo spada tagliato a cubettoni e le cozze, sfumando con il vino, aumentando la fiamma affinchè evapori. Cuocete a coperchio chiuso per altri 10 minuti, fino a quando le valve delle cozze si saranno completamente aperte. Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante bollente acqua salata. Quando la pasta sarà cotta aggiungerla al sugo di pesce e saltare a fiamma vivace aggiungendo il prezzemolo tritato e una macinata di pepe.

Servite calde con qualche fogliolina di prezzemolo fresco, un filo d’olio accompagnando il vostro pesce spada con un ottimo Insolia Siciliano fresco, di buona aromaticità e freschezza morbido e di corpo, saprà esaltare questo splendido piatto, farete un figurone.

CONDIVIDI QUESTA RICETTA

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Alessandro scrive:

    che bel piatto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Visitando, scorrendo e continuando la lettura accetti il loro utilizzo. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi