Sazerac


sazerac

Il Sazerac nasce a metà del 1800 a New Orleans. Molte delle ricette dei cocktail più famose sono state inventante in questa città proprio in questo periodo grazie ad una raffinata cultura del bere e una moltitudine di commerci, soprattutto di whisky. Preparare il Sazerac è un rito, sia perché è un cocktail tra i più antichi della storia, ma anche perché comprende degli ingredienti ricercati e misteriosi come l’asse zio e Peychaud’s bitter.

cart Lista ingredienti:

  • 5 cl di cognac
  • 1 cl di assenzio
  • 1 zolletta di zucchero
  • 2 gocce dì Peychaud’s bitter

time Tempo di preparazione: 5 minuti

Mettete del ghiaccio in un bicchiere, aspettate che si raffreddi bene ed aggiungete l’assenzio con cui ricoprirete le parti del bicchiere ed aggiungete altro ghiaccio.

In un’altro bicchiere mettete la zolletta imbevuta del bitter e pestatela con l’aggiunta di qualche goccia d’acqua. Versate ghiaccio e cognac.

Eliminate il ghiaccio del primo bicchiere e gli eccessi di assenzio, per non rovinare l’equilibrio del cocktail, e versatevi la miscela ottenuta.

Guarnite con una scorzetta di limone.

Ricetta semplice, sono gli ingredienti che conferiscono un’alone di magia alla bevanda; il risultato è un cocktail dal profumo avvolgente ed ipnotico, ricco di richiami erbacei e suggestivi e al palato caldo e maestoso.

CONDIVIDI QUESTA RICETTA

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Visitando, scorrendo e continuando la lettura accetti il loro utilizzo. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi