Risotto al Peperone di Pontecorvo DOP


risotto al peperone di pontecorvo

Il Peperone di Pontecorvo DOP è prodotto in provincia di Frosinone. E’ caratterizzato da una polpa sottile, il sapore dolce, la cuticola è più sottile rispetto ad altri prodotti dello stesso genere e da un colore rosso brillante. Lo rendono unico l’elevata sapidità e la sua migliore digeribilità associata ad una buccia molto molto sottile. I terreni dove viene coltivato il Peperone sono molto fertili, particolarmente ricchi di elementi nutritivi e permettono, in combinazione con le caratteristiche di piovosità della zona geografica, la coltivazione di un prodotto di elevata sapidità. Per arrivare a questo materia prima unica sono state selezionate da esperti le migliori bacche locali per valorizzare le qualità proprie dell’ecotipo.

cart Lista ingredienti per 4 persone:

  • 350 g di riso Arborio
  • 4 Peperoni di Pontecorvo DOP
  • 1 cipolla bianca
  • brodo vegetale
  • prezzemolo fresco
  • olio extravergine di oliva
  • 1 noce di burro fresco
  • ricotta salata
  • sale
  • pepe

time Tempo di preparazione: 25 minuti

In una pentola capiente a bordi alti fate soffriggere per qualche minuto la cipolla con un filo d’olio, aggiungendo un pò di brodo per non farla bruciare. Quando la cipolla sarà trasparente, aggiungete i peperoni tagliati grossolanamente; chiudete il coperchio e fate cuocere a fiamma vivace per 15 minuti circa, comunque fino a quando saranno morbidissimi. Togliete dalla fiamma, regolate di sale e pepe e frullate tutto con un mixer ad immersione, aggiungendo poco brodo se la crema dovesse essere troppo asciutta. Rimettete la pentola sul fuoco ed aggiungere il riso che andrà tostato a fiamma vivace per qualche minuto. Aggiungete il brodo bollente fino a coprire il riso e cuocete secondo i tempi indicati sulla confezione di riso che avrete scelto, continuando a mescolare.  Aggiungete un mestolo di brodo bollente nel caso in cui il risotto si asciugasse troppo. A cottura ultimata, mantecate con il burro, la ricotta salata grattata grossolanamente e il prezzemolo tritato finemente.

Servite subito con qualche fogliolina di prezzemolo ed un’ottima bottiglia di Custoza fresco, morbido, di buona aromaticità e di medio corpo che sosterrà il sapore dolce del Peperone di Pontecorvo DOP.

Otterrete un risotto di un bellissimo colore rosso vivace ed estivo, leggero grazie alla materia prima dalle ottime qualità di digeribilità e di una dolcezza davvero inaspettata.

CONDIVIDI QUESTA RICETTA

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Visitando, scorrendo e continuando la lettura accetti il loro utilizzo. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi