Insalata tiepida di Polipo


insalata di polipo

Il Polipo è un’ottima materia prima che apporta ottime quantità di proteine ad alto valore biologico, contiene pochissimo colesterolo ed è ricchissimo di sali minerali; un prodotto di gran gusto adatto ad abbinamenti con verdure che ne facilitano anche la digeribilità.

cart Lista ingredienti per quattro persone:

  • 1 Polipo fresco da circa 1 kg
  • pomodorini pachino
  • 3 coste di sedano verde
  • 5-6 patate di montagna
  • 2 carote
  • 2 foglie di alloro
  • olive taggiasche
  • sale rosa
  • pepe rosa
  • prezzemolo fresco
  • 1 limone biologico
  • olio extra vergine di oliva

time Tempo di preparazione: 50 minuti

 

Cominciate con la cottura del Polipo facendo bollire abbondante acqua salata con le carote, una costa di sedano e le foglie d’alloro;  immergervi il Polipo pulito e risciacquato facendolo cuocere lentamente a coperchio chiuso per circa 40/45 minuti. Controllate comunque la morbidezza delle carni con una forchettina alla base dei tentacoli. A cottura ultimata spegnete il fuoco e lasciatelo raffreddare nella sua acqua.

Nel frattempo preparate il condimento che accoglierà il vostro Polipo; pelate, lavate e bollite le patate in acqua salata (per velocizzare la cottura potete già tagliarle a piccoli cubetti), tagliate i pomodorini, pulite le coste di sedano rimaste eliminando i filamenti più duri e tagliatelo a piccoli pezzettini. Mettete in una grande terrina di ceramica tutti questi ingredienti e aggiungere le olive e il prezzemolo tritato finemente.

Unite al condimento il Polipo che avrete tagliato a pezzettoni, salate, pepate e aggiungete abbondante olio e una spruzzata di limone.

Potete servire il Polipo tiepido su un letto di foglie di rucola che danno colore e un tocco di leggero e piacevole amarognolo. Si adatta bene anche come piatto unico; soddisfa l’appetito, il palato ed è nutrizionalmente completo.

CONDIVIDI QUESTA RICETTA

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. settembre 24, 2016

    […] il polipo in acqua bollente salata (per la cottura potete visionare la ricetta dell’insalata di polipo), quindi scolatelo e tagliatelo a […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Visitando, scorrendo e continuando la lettura accetti il loro utilizzo. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi