Frittata alle ortiche


frittata-alle-ortiche

Il genere “ortica” appartiene alla famiglia delle Urticaceae e raggruppa piante erbacee annuali o perenni, che nascono spontaneamente ovunque fino a circa 2500 metri di altitudine, soprattutto in terreni molto azotati. Questa pianta, le cui foglie contengono una grande quanto di clorofilla, ha spiccate qualità antianemiche. La pianta possiede anche proprietà vasocostrittrice ed emostatica. È ricca di sali minerali come il silicio, fosforo, magnesio, calcio, manganese e potassio; inoltre contiene vitamina A, C e K che la rendono reminerallizzante, ricostituente e tonificante. Ha inoltre azione depurativa e diuretica, svolge un’azione digestiva perché contiene una piccola quantità di cretina, un’ormone che stimola la secrezione del succo pancreatico. Grazie alla presenza di tannini possiede proprietà astringenti . L’ortica ha un sapore ottimo, è facilmente reperibile e, come abbiamo visto, innumerevoli proprietà benefiche, ci permette di passare qualche ora in campagna alla ricerca delle piantine e di fare anche  attività fisica, quindi impariamo ad usarla anche in cucina.

cart Lista ingredienti per 4 persone:

  • 8 uova fresche
  • 3 cucchiai di ricotta salata grattugiata
  • ortiche fresche
  • sale
  • olio extravergine di oliva

time Tempo di preparazione: 10 minuti

Preparate le ortiche, munendovi di guanti per non pungervi, staccate le punte eliminando lo stelo, conservando solo le foglie più tenere; lavatele e fatele insaporire in un tegame con un filo d’olio per 10 minuti.
Sbattete le uova con la ricotta salata grattugiata, sale e pepe e versate in padella il composto facendo dorare da entrambi i lati.

Servite calda o fredda, come antipasto o un secondo leggero ma sano e goloso, con qualche fetta di pane casereccio ed una bottiglia di Lambrusco di Corbara.

CONDIVIDI QUESTA RICETTA

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Visitando, scorrendo e continuando la lettura accetti il loro utilizzo. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi