Il Coregone alla brace con erbette aromatiche


coregone alla brace

Introdotto nel Lago di Garda agli inizi del secolo scorso, il Coregone o Lavarello è certamente uno dei pesci più pregiati di acqua dolce. Le carni sono bianchissime e molto ricercate, quasi completamente prive di spine e molto digeribili. Cotto alla brace questo fantastico pesce sprigiona tutto il suo delicato sapore esaltato dalle erbette e dall’olio extravergine del Garda DOP, uno dei prodotti migliori in Italia.

cart Lista ingredienti per 4 persone:

  • 4 Coregoni freschissimi di media grandezza
  • olio extravergine di oliva del Garda
  • salvia fresca
  • rosmarino fresco
  • alloro fresco
  • prezzemolo fresco
  • capperi sotto sale
  • 1 spicchio d’aglio
  • limone biologico
  • sale

time Tempo di preparazione: 15 minuti

Lavate bene i pesci che vi sarete fatti sviscerare dal vostro pescivendolo di fiducia e asciugateli tamponandoli con della carta assorbente. Tritate finemente gli aromi ed insaporite i pesci. Passateli nell’olio e cuoceteli su una griglia ben calda, facendo attenzione a girarli solo una volta quando saranno ben cotti.

Preparate la salsa di accompagnamento tritando finemente l’aglio privato dell’anima, il prezzemolo e i capperi dissalati, unite l’olio e del succo di limone.

Servite i Coregoni caldi con la salsina a parte ed un buon calice di Chiaretto del Garda fresco: vi sentirete in vacanza.

CONDIVIDI QUESTA RICETTA

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Visitando, scorrendo e continuando la lettura accetti il loro utilizzo. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi