Capesante alla bretone


Capesante al forno

Una ricetta veloce e gustosa per quattro persone dal budget medio utilizzando la pecten jacobaeus, volgarmente noto come capasanta, cappasanta, pettine di mare o conchiglia di San Giacomo, un mollusco bivalve a struttura inequivalve, provvisto di 14-16 costole striate che si irradiano dalla cerniera. Le carni sono gustose, sia crude sia cotte, anche se è sconsigliato il consumo crudo.

cart Lista ingredienti per quattro persone:

  • 16 capesante fresche
  • 100 G di burro
  • 2 spicchi aglio
  • prezzemolo
  • tre cucchiai di cognac
  • mandorle a foglia

time Tempo di preparazione: 15 minuti

Lavate e tritate finemente l’aglio e il prezzemolo. Mettete i frutti di mare a cuocere in forno a 220º per 5 minuti e poi passateli al grill per altri 5 minuti. In una padella mettete a sciogliere il burro con il trito precedentemente preparato, sfumate con il cognac e togliere da fuoco. Mettete su ogni capasanta un cucchiaio colmo del burro preparato e spolveratelo con il pangrattato e le foglie di mandorle. Servite caldo.

CONDIVIDI QUESTA RICETTA

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Visitando, scorrendo e continuando la lettura accetti il loro utilizzo. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi