Bruschetta al Tartufo estivo


bruschetta al tartufo estivo

Il Tartufo estivo o scorzone, si presenta con carpoforo irregolare tondeggiante, nero-bluastro, con verruche larghe 4-10 mm e alte 1,5-3 mm, di forma piramidale a base pentagonale o esagonale, vertice generalmente depresso dal quale partono creste radiali in rilievo, facce laterali solcate da piccolissime screpolature longitudinali parallele tra loro. Gleba biancastra negli esemplari giovani, Bruno chiaro a maturità. Vene biancastre, immutabili, sottili, anastomizzate che scompaiono con la cottura. Aschi globosi, brevemente peduncolati, di varie dimensioni contenenti un numero variato di spore con ornamentazione reticolato-alveolata irregolare. Matura da maggio a dicembre. Viene raccolto prevalentemente in boschi di Nocciolo e Carpino nero, con copertura arbustiva che raggiunge il 100%.

cart Lista ingredienti per 4 persone:

  • 100 g di burro dei monti Lessini ammorbidito
  • 50 g di Tartufo estivo
  • 8 fette di pane toscano
  • 30 g di grana padano dop grattugiato
  • sale
  • pepe

time Tempo di preparazione: 10 minuti

Tostate le fette di pane su una griglia da entrambi i lati.

Preparate la crema unendo al burro il formaggio e il tartufo a scagliette, regolare di sale e pepe e mescolate bene per amalgamare i sapori.

Spalmate il pane caldo con la crema ottenuta e servite subito per godere dei profumi del tartufo sul pane caldo, decorando con qualche scaglia di tubero. Accompagnate da un bicchiere di Dolcetto delle Langhe.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. settembre 24, 2016

    […] ” tartufo grigio di Borgogna”, simile al Tuber aestivum, di cui abbiamo parlato in una precedente ricetta, si presenta con un peridio di piccole e medie dimensioni, prive di screpolature longitudinali. La […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Visitando, scorrendo e continuando la lettura accetti il loro utilizzo. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi